ryanair sicilia

Il prossimo 6 novembre insedierò una task-force alla Presidenza della Regione per affrontare in maniera organica i temi legati alle infrastrutture ed ai trasporti. Grande attenzione sarà data ai collegamenti aerei che troppo spesso a causa del disimpegno delle compagnie e dell’alto costo dei biglietti, finiscono per isolare ancora di più la Sicilia e i siciliani.

In questo percorso coinvolgeremo il governo nazionale, con il quale abbiamo già avviato una importante interlocuzione, e le compagnie aeree: la notizia della cancellazione di alcuni voli Ryanair è, infatti, l’ennesima dimostrazione di un problema che va affrontato con decisione, anche alla luce delle carenze infrastrutturali della nostra regione. Il principio della continuità territoriale deve necessariamente essere esteso anche alla Sicilia, per facilitare la mobilità da e verso l’isola.

Commenti