16 ottobre 2017

L’attenzione del Governo nazionale per la nostra Sicilia

Il nostro sogno di una Sicilia piattaforma logistica tra i paesi dell’Unione Europea ed i paesi del Mediterraneo, finalmente libera dal gap infrastrutturale che le ha, fino a questo momento, impedito una concreta azione di sviluppo, può diventare realtà entro il 2020. A partire da 2013 l’attenzione del Governo nazionale, un’attenzione che non c’era stata negli anni precedenti, si è …

Continua
15 ottobre 2017

Parentopoli Cinquestelle: in Sicilia il merito sarà la mia stella polare

Da un lato c’è Musumeci che si circonda di impresentabili piazzati nelle sue liste ma la parentopoli Cinquestelle è altrettanto vergognosa: la Sicilia ha bisogno di persone pulite e di gente che merita, non possiamo consegnare questa terra a chi pensa di occupare le istituzioni con sorelle, figli, fratelli e fidanzate. Giancarlo Cancelleri che ha perso la voce a furia …

Continua
10 ottobre 2017

Franco La Torre assessore alla Legalità con Fabrizio Micari

Basta leggere il curriculum di Franco La Torre, figlio di Pio, per comprendere che la sola sua presenza è un valore aggiunto per la squadra di Governo. L’ho scelto perché la difesa della legalità è al centro del nostro programma. Il cambiamento comincia dalla scelta delle persone. Sono particolarmente felice di avere nella mia squadra Franco. La sua competenza e …

Continua
7 ottobre 2017

Il diritto alla Salute è per tutti

Sul tema del risanamento e delle bonifiche si sono accumulati ritardi e rinvii non più accettabili. Dovremo sostenere le imprese sul fronte dell’innovazione tecnologica affinché siano limitate le emissioni dannose, pensare alla creazione di un centro di ricerca sugli effetti dell’inquinamento sulla salute e sulla cura delle patologie da esso determinate, chiedere al governo nazionale di sbloccare le risorse a …

Continua
4 ottobre 2017

La sfida gentile è la lotta alla corruzione in Sicilia

La corruzione nella pubblica amministrazione va contrastata con nuovi strumenti, molto spesso è lì che si annidano sacche di malaffare e che si infiltrano gli interessi criminali e mafiosi. Accolgo quindi l’appello dei vescovi siciliani che condivido pienamente. Istituirò una commissione regionale anticorruzione, composta da magistrati e docenti universitari di materie giuridiche che, sulla scia dell’importante lavoro fatto a livello …

Continua
2 ottobre 2017

Liberiamo la Sicilia dalle tasse: questa è la mia proposta

Dopo il patto Regione-Stato che ci ha fatto risanare il bilancio della Sicilia, condizione indispensabile per poter guardare al futuro con più serenità, per cui ringrazio i governi Renzi e Gentiloni, proporrò un nuovo Patto al Governo nazionale. Di questo ho già parlato con Matteo Renzi durante il suo recente tour nella nostra Regione. La mia proposta è ‘ALT TASSE’, …

Continua
1 ottobre 2017

“In Sicilia si può”

“In Sicilia si può”. Ci ho sempre creduto, e questa stessa frase me l’ha ripetuta oggi Gunther, che insieme con suo fratello Klaus gestisce l’azienda agricola di famiglia a Sambuca di Sicilia, un’azienda votata prevalentemente all’export di vino e olio. Anche da parte loro, la richiesta è la stessa che mi sono sentito ripetere tante volte durante questo mio viaggio …

Continua
30 settembre 2017

La salute dei cittadini è più importante dei calcoli elettorali

I miei avversari scappano dal confronto. Ma la salute dei cittadini è più importante dei calcoli elettorali. Cancelleri dovrebbe mettersi d’accordo con se stesso: dice che ‘i suoi avversari scappano dal confronto’ quando è lui a non presentarsi. Musumeci fa sapere di non volere partecipare ai confronti perché ‘ha poco tempo per la sua campagna elettorale’, ma in realtà è …

Continua
29 settembre 2017

La Sicilia deve investire nell’alta specializzazione dei giovani

Vita è nata a Trapani e dopo la laurea in ingegneria gestionale avrebbe potuto facilmente trovare lavoro fuori dalla Sicilia. Vita, invece, ha frequentato un master di specializzazione sulla tracciabilità prodotti ittici ed è stata assunta dalla più importante azienda di lavorazione del tonno della Sicilia occidentale, dove adesso è la responsabile del settore. Investire nell’alta specializzazione dei nostri giovani …

Continua
29 settembre 2017

A Trapani c’è un fermento culturale che va incoraggiato

A Trapani c’è un fermento culturale che va incoraggiato, c’è bisogno di un luogo in grado di calamitare eventi e manifestazioni: la Regione deve impegnarsi per la realizzazione di un moderno ed efficiente teatro per la città. Intanto il nostro “grazie” va al Conservatorio Antonio Scontrino, che fa formazione ai suoi 600 allievi e si appresta ad ospitare eventi importanti …

Continua